Stemma del Comune


sito accessibile SITO ACCESSIBILE
mappa del sito MAPPA SITO
area riservata AREA RISERVATA
User
Pwd



IPA - Indice delle Pubbliche Amministrazioni
Fatturazione elettronica


Piano Sociale di Zona
Canosa di Puglia


Servizio Tributi - Calcolo IUC

Campagna di
Misure dei Livelli di Campo elettromagnetico
prodotti dagli impianti di trasmissione ad Altra Frequenza


Mensa scolastica

Canosa - Dove vivere la Storia

Campagna di sensibilizzazione sulla raccolta differenziata e l'abbandono dei rifiuti.

Tributo per i Servizi Indivisibili.

Piano Urbanistico Generale - Canosa di Puglia

Questionario sulla soddisfazione degli utenti

Campagna di sensibilizzazione alla raccolta differenziata

Sondaggio spostamento area
mercatale di Piano San Giovanni


Monitoraggio della mosca dell'ulivo

Comitato Unico di Garanzia

Patto dei Sindaci

Teatro Comunale Raffaele Lembo

Elenco indirizzi di
Posta Elettronica Certificata














Valid XHTML 1.0 Strict

Valid CSS

Sito Ufficiale / Dlc 00061 23-07-2016

 

Dlc 00061 23-07-2016

immagini1

C ITTA’ DI C ANOSA DI P UGLIA Provincia Barletta - Andria – Trani

DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO COMUNALE

N. 61 del 23/07/2016

O GGETTO :

Nomina Collegio Revisori dei Conti per il triennio 2016/2019

L’anno duemilasedici, addì ventitre del mese di luglio, nella sala delle adunanze consiliari, in seguito ad avvisi scritti, consegnati al domicilio dei Signori Consiglieri ai sensi dell’art. 6 del Regolamento sul funzionamento del Consiglio Comunale, si è riunito il Consiglio Comunale, dalle ore 09:00, in grado di prima convocazione, in sessione Ordinaria ed in seduta Pubblica. Al momento della trattazione del punto all’ordine del giorno concernente l’argomento in oggetto risultano presenti i seguenti consiglieri:

N Componente P A N Componente P A
1 LA SALVIA ERNESTO P   14 DONATIVO GIUSEPPE P  
2 DI FAZIO PASQUALE P   15 SINIGAGLIA SERGIO P  
3 CRISTIANI ANTONIETTA   A 16 SINESI SABINO P  
4 BUCCI CARMINE P   17 CAPORALE SABINO P  
5 CAPOZZA ANTONIO P   18 VENTOLA FRANCESCO P  
6 GRECO DONATO P   19 DI PALMA NICOLA   A
7 FILIPPONE EDOARDO P   20 PETRONI MARIA ANGELA   A
8 DIAFERIO GIUSEPPE P   21 MATARRESE GIOVANNI P  
9 PELLEGRINO COSIMO   A 22 DI NUNNO SAVERIO   A
10 SELVAROLO SABINA P   23 LANDOLFI NADIA   A
11 METTA GIUSEPPE   A 24 IACOBONE SABINO P  
12 ZITOLI VINCENZO P   25 PAPAGNA LUCIANO   A
13 IMBRICI FORTUNATO P          

CONSIGLIERI PRESENTI N. 17 ASSENTI N. 8 .

SONO PRESENTI GLI ASSESSORI: MALCANGIO MADDALENA, PISCITELLI LEONARDO, MARRO ELIA, FACCIOLONGO SABINO

PRESIEDE LA SEDUTA IL Presidente del Consiglio: Pasquale Di Fazio

ASSISTE ALLA SEDUTA IL Il Vice Segretario Generale: Dr. Samuele Pontino

In prosecuzione di seduta, il Presidente del Consiglio , pone in discussione il punto n. 29 iscritto all'o.d.g. ad oggetto: “Nomina Collegio Revisori dei Conti per il triennio 2016/2019”.

Il Sindaco, avuta la parola, rivolge un ringraziamento ai componenti del Collegio dei Revisori uscenti per il lavoro svolto.

Il Presidente visto che nessun altro chiede di parlare, pone in votazione in forma palese per appello nominale la proposta, in atti, che viene approvata avendo la votazione riportato il seguente esito:

Consiglieri presenti: n. 17

Consiglieri assenti: n. 8 (Cristiani, Metta, Di Palma, Petroni, Matarrese, Di Nunno, Landolfi, Papagna)

Voti favorevoli: n. 17

Quindi il Consiglio Comunale approva la seguente deliberazione:

Su proposta del Sindaco, su istruttoria del Dirigente I Settore – Segreteria – Affari Generali, Dr. Samuele Pontino, accertata l'insussistenza di situazioni di conflitto di interessi ex art. 6 della L. n. 241/1990, così come introdotto dalla L. n. 190/2012, propone l'adozione del seguente provvedimento:

IL CONSIGLIO COMUNALE

Premesso che:

• con deliberazione di Consiglio Comunale n. 37 in data 11.06.2013, esecutiva ai sensi di legge, previo esperimento della procedura prevista dalla legge, sono stati nominati, a seguito dell’estrazione a sorte, avvenuta presso l’U.T.G. Prefettura di Barletta - Andria - Trani, quali componenti il Collegio dei Revisori dei Conti di questo Ente, per il triennio 2013 - 2016, i nominativi di seguito indicati:

- Dott. Enrico De Pascale Presidente;

- Dott. Mario Massaro Componente;

- Dott. Salvatore Baldassarre Componente;

• con lo stesso provvedimento è stato stabilito il compenso annuo da corrispondere ai suddetti professionisti, come di seguito riportato:

- Presidente € 9.750,00;

- Componente € 6.500,00;

- Componente € 6.500,00;

oltre il rimborso delle spese di viaggio effettivamente sostenute e documentate per raggiungere la sede comunale, nella misura di 1/5 del costo della benzina per chilometro percorso e, comunque, nella misura massima di € 1.500,00 annui (cadauno);

• con successiva deliberazione del Consiglio Comunale n. 36 in data 18.07.2014, esecutiva ai sensi di legge, a seguito delle dimissioni del Dott. Enrico de Pascale e previa estrazione a sorte, avvenuta presso l’U.T.G. Prefettura di Barletta - Andria – Trani, è stato nominato quale Presidente del Collegio dei Revisori il Dott. Giuseppe Laurino, per il periodo residuo di durata di durata dell'organo collegiale, come previsto per legge;

• con successiva deliberazione del Consiglio Comunale n. 62 in data 15.10.2015, esecutiva ai sensi di legge, in applicazione dell'art. 241, comma 6 bis del D.Lgs. n. 267/2000 e s.m.i., è stato modificato il rimborso delle spese di viaggio da riconoscere ai componenti l'organo collegiale, stabilito nella misura massima del 50% del compenso annuo, al netto degli oneri fiscali e contributivi, per le spese effettivamente sostenute e documentate e, precisamente, negli importi massimi di seguito indicati:

- Presidente€ 4.875,00;

- Componenti€ 3.250,00 cadauno;

• con successiva deliberazione del Consiglio Comunale n. 86 in data 21.12.2015, esecutiva ai sensi di legge, a seguito delle dimissioni del Dott. Giuseppe Laurino e previa estrazione a sorte, avvenuta presso l’U.T.G. Prefettura di Barletta - Andria – Trani, è stato nominato quale Presidente del Collegio dei Revisori il Dott. Giuseppe Zurlo per il periodo residuo di durata dell'Organo Collegiale, come previsto per legge;

• con nota prot. 20024 in data 27.05.2016 è stato chiesto alla Prefettura di Barletta - Andria - Trani, di procedere al sorteggio per la designazione dei componenti dell’Organo di Revisione di questo ente, attesa la naturale scadenza dell'organo collegiale al 10 giugno 2016;

• con deliberazione n. 30 in data 09.06.2016, esecutiva ai sensi di legge, il Consiglio Comunale ha preso atto dell'applicazione della disciplina della proroga degli organi amministrativi di cui agli articoli 2, 3 comma 1, 4 comma 1, 5 comma 1, e 6 del decreto-legge 16 maggio 1994, n. 293, convertito, con modificazioni, dalla legge 15 luglio 1994, n. 444, all'organo di revisione contabile in carica, per i motivi nello stesso provvedimento indicati dando atto della decorrenza della stessa dal giorno 11 giugno 2016, per la durata massima di quarantacinque giorni e, quindi, fino al 25 luglio 2016, compreso, entro il quale l'organo dovrà essere ricostituito;

• con nota prot. 10944 del 07.06.2016, pervenuta a questo Comune in data 08.06.2016 ed acquisita al protocollo generale al n. 21250 la Prefettura di Barletta – Andria – Trani, Ufficio Territoriale di Governo – Area Raccordo Enti Locali e Consultazioni Elettorali ha invitato il Sindaco del Comune di Canosa di Puglia ad intervenire alle operazioni di estrazione a sorte dei nominativi dei revisori dei conti, fissate per il giorno 10 giugno 2016;

• con nota prot. 11159 del 10.06.2016, pervenuta a questo Comune in data 13.06.2016 ed acquisita al protocollo generale al n. 21932 la Prefettura di Barletta – Andria – Trani, ha trasmesso, per i provvedimenti di competenza, copia dell'elenco dei nominativi dei revisori dei conti estratti ( in numero di 9), unitamente alla copia del verbale prot. 11158 redatto nella seduta del 10.06.2016;

• con nota prot. 22535 in data 15.06.2016, il Segretario Generale ha invitato i primi tre nominativi estratti (dott. Flavio Coretti, Dott. Gaspare Buonsante, Dott. Giuseppe Palano, le cui generalità complete sono state acquisite nel fascicolo istruttorio), a mezzo posta elettronica certificata, a presentare la documentazione circa gli incarichi ricoperti, di cui all'art. 6 del D.M. Interno 15 febbraio 2012, n. 23 nonché a rendere la dichiarazione circa l'insussistenza di cause di incompatibilità ed ineleggibilità, prevista dall'art. 236 del D.Lgs. n. 267/2000 e circa il rispetto dei limiti all'affidamento di incarichi previsti dall'art. 238, comma 1, del medesimo decreto;

Rilevato:

- dalle dichiarazioni, in atti, presentate dai summenzionati professionisti, la insussistenza delle cause di incompatibilità ed ineleggibilità previste dal comma 4 dell'art. 5 del D.M.I. n. 23/2012 (artt. 235, 236 e 238 del D.Lgs. n. 267/2000), nonché il numero di incarichi di revisione svolti e/o in corso presso enti locali da cui si desume che le funzioni di Presidente del Collegio dei Revisori saranno svolte dal Dott. Gaspare Buonsante, ai sensi dell'art. 6 del D.M. Interno 15 febbraio 2012, n. 23;

D ato atto che resta confermato:

- il compenso annuo da corrispondere ai summenzionati professionisti determinato e fissato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 37 in data 11.06.2013, per i motivi ivi riportati;

- l'importo relativo al rimborso delle spese effettivamente sostenute e documentate, determinato e fissato con deliberazione del Consiglio Comunale n. n. 62 in data 15.10.2015, per i motivi ivi riportati;

Ritenuto di dover:

- nominare quali componenti il Collegio dei Revisori dei Conti del Comune di Canosa di Puglia per il triennio 2016 - 2019, i nominativi di seguito indicati:

- Dott. Gaspare BuonsantePresidente

- Dott. Flavio CorettiComponente

- Dott. Giuseppe Palano Componente;

- di confermare il compenso annuo (esclusi I.V.A. e Contributo Cassa Nazionale Previdenziale) da corrispondere ai summenzionati professionisti per il triennio 2016 - 2019, determinato e fissato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 37 in data 11.06.2013 di seguito riportato:

- Indennità per il Presidente €9.750,00;

- Indennità per i Componenti (n. 2) €6.500,00 cadauno;

- di confermare l'importo relativo al rimborso delle spese effettivamente sostenute e documentate dai summenzionati professionisti, determinato e fissato in applicazione dell'art. 241, comma 6 bis del D.Lgs. n. 267/2000, con deliberazione del Consiglio Comunale n. n. 62 in data 15.10.2015 nella misura massima del 50% del relativo compenso;

Visti i pareri favorevoli resi ai sensi dell'art. 49 del D.Lgs. n. 267/2000:

- in ordine alla regolarità tecnica dal Dirigente del I Settore: Segreteria e Affari Generali, Dott. Samuele Pontino;

- in ordine alla regolarità contabile dal Dirigente del II Settore: Finanze, Dott. Giuseppe Di Biase;

Preso atto del visto di conformità del Segretario Generale ai sensi dell'art. 97, comma 2 e comma 4 - lett. d) del D.Lgs. n. 267/2000;

Ad unanimità di voti espressi in forma palese per alzata di mano dai n. 17 Consiglieri presenti e votanti. (Risultano assenti i Consiglieri: Cristiani, Metta, Di Palma, Petroni, Matarrese, Di Nunno, Landolfi, Papagna)

DELIBERA

La premessa costituisce parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;

1. di nominare quali componenti il Collegio dei Revisori dei Conti del Comune di Canosa di Puglia, per il triennio 2016 - 2019:

- Dott. Gaspare BuonsantePresidente;

- Dott. Flavio CorettiComponente;

- Dott. Giuseppe PalanoComponente;

2. di fissare il compenso annuo (esclusi I.V.A. e Contributo Cassa Nazionale Previdenziale), da corrispondere ai summenzionati professionisti, come di seguito indicato:

- Presidente€9.750,00;

- Componente€6.500,00;

- Componente€6.500,00;

3. di dare atto che spetta ai summenzionati professionisti il rimborso delle spese di viaggio effettivamente sostenute e documentate per raggiungere la sede comunale, nella misura massima del 50% del relativo compenso indicato al punto 2. del presente dispositivo;

4. di dare atto, altresì, che l'inizio del mandato triennale decorrerà dalla data di esecutività della presente deliberazione;

****************

Con successiva e separata votazione, su proposta del Presidente del Consiglio, il Consiglio comunale ad unanimità di voti espressi in forma palese per alzata di mano dai n. 17 Consiglieri presenti e votanti. (Risultano assenti i Consiglieri: Cristiani, Pellegrino, Metta, Di Palma, Petroni, Di Nunno, Landolfi, Papagna), dichiara la presente deliberazione immediatamente eseguibile, ai sensi dell'art. 134, comma 4, del D.Lgs. n. 267/2000.

Letto, approvato e sottoscritto:

Il Il Vice Segretario Generale Il Presidente del Consiglio

Dr. Samuele Pontino   Pasquale Di Fazio

_________________________________________________________________________________

 
ONU     EUROPA     QUIRINALE     GOVERNO ITALIANO     ITALIA.GOV     REGIONE PUGLIA     PROVINCIA BARLETTA ANDRIA TRANI