Stemma del Comune


sito accessibile SITO ACCESSIBILE
mappa del sito MAPPA SITO
area riservata AREA RISERVATA
User
Pwd



PUG Canosa

Settimana Santa

96° Giro d

Raccolta Differenziata

IMU

Spostamento area mercatale

Bollettino Fitosanitario

Comitato Unico di Garanzia

Patto dei Sindaci

Teatro Comunale Raffaele Lembo

Posta Certificata













Valid XHTML 1.0 Strict

Valid CSS

Sito Ufficiale / In Evidenza

 

Amministrazione Trasparente  (D.LGS. n.33 del 14/3/2013)

Elenco Creditori  (DL 35/2013) - Privacy - Note legali

centr

 

 

Comunicati Stampa

icona articolo Modelli AIPA

Avvisi di accertamento emessi dall'AIPA: modelli per l'attivazione del procedimento di autotutela e per l'accertamento con adesione.

MODELLI scaricabili in PDF (clicca qui)

icona articolo CONTRIBUTI CANONI DI LOCAZIONE ANNO 2012

BANDO DI CONCORSO PER L’ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI AD INTEGRAZIONE
DEI CANONI DI LOCAZIONE PER LE ABITAZIONI PER L’ANNO 2012, AI SENSI
DELL’ART. 11 DELLA LEGGE N. 431/98.

CLICCA QUI

53. La processione della Madonna Desolata in diretta su Telenorba

52. Pubblicato sul Burp il Piano Urbanistico Generale di Canosa; approvato all'unanimità dal Consiglio comunale, dal 18 aprile ha una reale efficacia

“Ai sensi della legge urbanistica regionale n. 20 del 2001, infatti, il Pug acquista efficacia il giorno successivo alla pubblicazione sul Burp ( nella fattispecie il n. 53/2014, ndr) avvenuta il 17 aprile – spiega il vicesindaco Pietro Basile, assessore all’Urbanistica  -. “Durante l'iter partito nel 2007 e concluso con la Conferenza di Servizi dello scorso settembre, il Piano adottato (dicembre 2011), osservato (aprile 2012) ed inviato alla Regione (dicembre 2012) è decisamente cambiato . E d'altro canto le tali e tante prescrizioni regionali hanno investito così tanti aspetti che un netto distinguo fra il prima ed il dopo va fatto! A chi sbandiera presunte paternità rispondiamo che sarebbe stato facile per questa Amministrazione accogliere senza 'batter ciglio' le prescrizioni regionali. Certo le conseguenze le avrebbe pagato la Città, i canosini di oggi e di domani. Con decisione e responsabilità, l'Amministrazione La Salvia si è posta l'imperativo categorico: dare conferme e certezze, sfruttando la "diversità", che a ben vedere, è sinonimo di arricchimento!”. 

51. Uno stand del Comune alla Fiera di San Giorgio a Gravina di Puglia: bus navetta gratuiti partiranno da piazza Terme il 23 e 24 aprile

50. Partiti i lavori di potatura degli alberi della Villa comunale

49. Finanziati gli interventi di efficientamento energetico e miglioramento della sostenibilità ambientale della Scuola Media “Bovio”

48. Assessorato al Turismo: al via la campagna di promozione dei riti della Settimana Santa

47. Beni confiscati alla criminalità consegnati dal Prefetto al Comune; il “Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica" si riunisce a Canosa e presenta un questionario anonimo sui fenomeni estorsivi

Siamo orgogliosi di poter ospitare, qui a Canosa, lo Stato rappresentato in forma così massiccia – ha dichiarato il sindaco – e siamo grati a coloro che Lo servono in prima persona per tutta la vita, producendo segnali così importanti. I beni confiscati alla criminalità e riconsegnati al Comune e quindi ai canosini saranno utilizzati nel migliore dei modi, per finalità sociali, così come deliberato dalla Giunta comunale. Ciò che proviene da proventi illeciti, rubato alla collettività, dunque, a questa ritorna attraverso l’utilizzo delle terre e del garage a fini sociali”.

46. “Canosa di Puglia: tremila anni di storia”: il testo di Renato Russo presentato in aula consiliare e donato dal Comune alle scuole

45. Beni confiscati alla criminalità: domani la cerimonia di consegna al Comune, alle 11 in aula consiliare

Saranno formalmente consegnate nelle mani del sindaco di Canosa, Ernesto La Salvia, dal prefetto di Barletta, Clara Minerva , quattro unità immobiliari, confiscate alla criminalità organizzata. E' prevista la partecipazione del procuratore aggiunto della Repubblica del Tribunale di Bari, Pasquale Drago, e del questore di Bari, Domenico Pinzello.   

44. Il Consiglio comunale contro ogni forma di criminalità: approvato all’unanimità il punto all’ordine del giorno “Situazione Ordine Pubblico nel territorio cittadino”

43. Il sindaco Ernesto La Salvia presenta la nuova Giunta al Consiglio comunale

42. Partiti i lavori per l’installazione di 14 telecamere del sistema di videosorveglianza

41. Le Forze dell’Ordine arrestano l’aggressore dell'orafo Leonardo Moccia. Il sindaco La Salvia esprime grande soddisfazione per l'operato delle Forze dell'Ordine

 
ONU     EUROPA     QUIRINALE     GOVERNO ITALIANO     ITALIA.GOV     REGIONE PUGLIA     PROVINCIA BARLETTA ANDRIA TRANI