Amministrazione Trasparente  (D.LGS. n.33 del 14/3/2013)

Fatturazione Elettronica

Elenco Siti Tematici

centr

 

E' reso pubblico l'Avviso prot. 13235 del 10/04/2018, con il quale è attivata la procedura di consultazione per l'adozione del  Piano Triennale della Prevenzione e della Trasparenza (P.T.P.C.T.) 2018-2020.  Eventuali osservazione dovranno pervenire secondo le modalità in esso specificate entro le ore 13.00 del 20/04/2018. 

Piano Triennale della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza 2018-2020 - Bozza  

 

Comunicati Stampa

101. Gemellaggio con Gròjec: sindaco e vice della cittadina polacca ospiti durante la festa patronale

L'incontro istituzionale si terrà il 1 agosto alle 9.00 in aula consiliare

icona articolo Trasferimento Uffici Comunali

Trasferimento Uffici Comunali: Contenzioso e Legale

Si informa la cittadinanza che l'Ufficio Contenzioso già ubicato presso Palazzo di Città, Piano I e Ufficio Legale già ubicato presso il comando di Polizia Municipale, Piano I, sono stati trasferiti presso la sede dell'Ex Tribunale al I Piano, in via Fabrizio Rossi, 76, con Ingresso da via Alcide De Gasperi (Giudice di Pace).

100. Immigrazione: fa tappa a Canosa “Tama Kelen”, il cortometraggio e la mostra fotografica su “Il viaggio che insegna”; dal 30 luglio al 5 agosto nelle grotte sotterranee del Museo dei Vescovi

99. Convocato il Consiglio comunale che si riunirà oggi, martedì 28 luglio alle ore 21,00 (ed occorrendo, in 2^ convocazione, giovedì 30 luglio 2015 alle ore 8,00) a Palazzo di Città

98. Il Centro per l’Impiego provinciale trasferito in locali comunali: il sindaco “La nuova sede è congrua, centrale, decorosa ed economica per le tasche dei cittadini”

97. Facciolongo di nuovo assessore: “Nessun contrasto con la Maggioranza. E’ stato un atto di protesta dalla quale è nata una proficua discussione, nell'interesse esclusivo dei cittadini”

96. Pulizia straordinaria di alcune strade da erbe infestanti. Malcangio: “I lavori termineranno a fine luglio”

95. Pip D2: presentati in Conferenza stampa i lavori in atto per l’urbanizzazione dell’area che ospiterà insediamenti produttivi legati all’agricoltura e al commercio

"Si tratta dell’unica vera zona per gli insediamenti produttivi realizzata a Canosa - ha detto il vicesindaco Pietro Basile - e che certamente, offrirà sviluppo occupazionale e un luogo certo per chi volesse fare imprenditoria. L'area è di circa 300mila metri quadri con infrastrutture di supporto ed opere di urbanizzazione finanziate dai fondi comunitari (oltre tre milioni di euro) nell'ambito del Programma Operativo FESR 2007-2013". 

94. Conferenza stampa di presentazione dei lavori di urbanizzazione dell’area Pip D2: domani, 24 luglio, alle ore 10.00 sulla Strada statale 93

Gli interventi sono finanziati (oltre 3 milioni di euro) dai fondi comunitari nell'ambito del Programma Operativo FESR 2007-2013. Sorgerà quindi un’area che consentirà agli imprenditori di costruire capannoni ed ospitare attività legate all'agricoltura e al commercio.

Alla conferenza interverranno il sindaco di Canosa, Ernesto La Salvia,  il vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici Pietro Basile , e il dirigente ai Lavori Pubblici, Sabino Germinario

 

93. La Regione Puglia ammette a finanziamento i lavori di adeguamento alle norme di sicurezza destinati ai plessi scolastici “De Muro Lomanto” e “Ugo Foscolo”

92. Il sindaco respinge le dimissioni dell’assessore alla Cultura dopo il blocco dei finanziamenti per le manifestazioni estive

91. Emergenza rifiuti Oga Bat: La Salvia “Ho sollecitato l’apparato tecnico dell’Oga a contattare tutte le discariche presenti in Puglia per trovare il prezzo più conveniente”

90. Libri. “Storia del brigantaggio nella valle dell’Ofanto 1860-1865”: domani la presentazione del volume del canosino Antonio Michele Paradiso nel foyer del teatro comunale “Raffaele Lembo”

89. Sicurezza: prosegue l’attività di contrasto all’illegalità di Forze dell’Ordine e Polizia Municipale

88. "Asl Bt: Focus sulle patologie croniche non neoplastiche". La Salvia, “Bisogna garantire a tutti i Lea e poi utilizzare i fondi per migliorare la qualità della vita di tutti nel lungo termine”